ECLISSI LUNARE: L’OTTAVA MERAVIGLIA DEL SISTEMA SOLARE

luna

Lunedì 21 gennaio mi sono svegliato molto presto e, grazie alla mia passione per ľ astronomia, sono riuscito ad ammirare dalle ore 3:00 alle ore 6:00 un’eclissi di Luna totale, che ha coinciso con una super-luna: questo fenomeno è stato chiamato “Super Blood Wolf Moon” o “Eclissi di Super Luna Rossa”.

Ľ eclissi totale avviene ogni 10 anni circa e si verifica quando la Luna transita completamente attraverso l’ombra della Terra.
La Luna attraversa prima la penombra, poi l’ombra e infine, dopo esserne uscita, interessa di nuovo la fascia penombrale.

Gli effetti di colorazione rossastra che assume è la rifrazione dei raggi solari attraversanti l’atmosfera terrestre: in parole povere i raggi solari, passando attraverso ľ atmosfera, si colorano di rosso, poi colpiscono la Luna e la fanno diventare di colore rosso.

Per chi si fosse perso questo spettacolo, niente paura: la prossima eclissi lunare sarà il 16 maggio 2022 alle ore 04:11.

Questo fenomeno è stato unico, in quanto si è potuto notare un piccolo puntino bianco sulla Luna: in realtà era un potente asteroide che si schiantava sulla superficie lunare.

Un rapido flash, avvistato durante lo streaming live dell’eclissi, ha spinto alcuni redditor a mettere insieme pezzi di filmati e foto di diverse fonti. Tutte mostravano quel piccolo flash alla stessa ora (le 5:45), proprio quando l’eclissi ha avuto inizio. Gli scienziati e i fotografi specializzati sono subito corsi su Twitter per aggiungere ulteriori immagini e prospettive.

L’impatto è stato confermato ufficialmente lunedì da José María Madiedo, un astronomo dell’Università di Huelva, in Spagna. Madiedo e i suoi colleghi monitorano le eclissi lunari da anni con la rete di telescopi MIDAS (Moon Impacts Detection and Analysis System) andando, in particolare, proprio alla ricerca di impatti. Secondo le stime iniziali di Madiedo, la roccia esplosa in un tripudio di gloria lunare doveva pesare circa due chilogrammi ed essere delle dimensioni di un pallone da calcio. Per gli astronomi, riuscire a osservare gli schianti di meteore lunari è importante per comprendere la topografia della superficie della Luna e ricostruire gli impatti del passato.

È la prima volta che un meteorite viene filmato durante una eclissi di luna totale, perciò se lo volete vedere cliccate sul seguente link: https://youtu.be/FNvfBCu-jjI

Valerio N. 1^A

Annunci

2 pensieri riguardo “ECLISSI LUNARE: L’OTTAVA MERAVIGLIA DEL SISTEMA SOLARE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...